UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI
DESA-Dipartimento di Economia e Sistemi Arborei
Sezione Agroecosistemi Arborei
_________________________________________________________________________________________________
Donatella Spano

Professore Ordinario, Biometeorologo

 

Via Enrico De Nicola, 9
07100 Sassari (Italia)
Telefono: +39 079229339
Fax: +39 079 229337
E-mail: spano@uniss.it

 

[Curriculum Vitae]

CURRICULUM VITAE

FORMAZIONE:       
Laureata in Scienze Agrarie presso l’Università di Sassari nel 1984, si è poi  specializzata in agrometeorologia con diversi corsi frequentati in italia e all'estero.

ESPERIENZE DI LAVORO:         
1986-1989  Ricercatore, Consorzio Ricerche Sardegna - Dipartimento di Agrometeorologia, Sassari;
1989–1990 Ricercatore presso il CNR-Istituto per il Monitoraggio degli Agroecosistemi, Sassari;
1990 –1998  Ricercatore, Università di Sassari – Istituto di coltivazioni Arboree, Sassari
1998–2000 Professore Associato, Università della Basilicata, Dipartimento di Produzione Vegetale, Potenza;
dal 2001    Professore Ordinario, Università di Sassari – Dipartimento di Economia e Sistemi Arborei, Sassari.

ATTIVITA' DIDATTICHE
Svolge diversi insegnamenti nell'ambito delle Lauree Triennali e Specialistiche.

Coordinatore dell'Indirizzo Agrometeorologia ed Ecofisiologia dei Sistemi Agrari e Forestali della Scuola di Dottorato in Scienze dei Sistemi Agrari e Forestali e delle Produzioni Alimentari dell’Università degli Studi di Sassari.

 

ATTIVITA' SCIENTIFICHE

Le attività di ricerca svolte dalla Prof. Spano hanno riguardato studi agrometeorologici (interazioni fra la componente biologica e le risorse ambientali) ed ecofisiologici finalizzati a una gestione sostenibile degli agroecosistemi arborei. In sintesi, le attività di studio e ricerca possono essere raggruppate in quattro linee di ricerca fondamentali:

Modellizzazione dei processi di scambio nei sistemi agrari e forestali
Modellizzazione dei processi di scambio nei sistemi agrari e forestali con particolare riguardo all’analisi e applicazione di modelli climatologici, meteorologici e micrometeorologici per la stima dell'evapotraspirazione, del bilancio energetico e del carbonio nei sistemi arborei mediterranei.

Sviluppo di modelli per la previsione del rischio
Sviluppo di modelli per la previsione della pericolosità di incendio;
Analisi degli effetti della variabilità e dei cambiamenti climatici sui sistemi agricoli e forestali.

Ecofisiologia delle specie arboree
Valutazione di parametri eco-fisiologici nelle specie arboree;
Funzionalità degli ecosistemi mediterranei.

Fenologia
Sviluppo e messa a punto di modelli per la previsione della comparsa delle fasi fenologiche;
Relazione fra parametri ambientali e fenologia.

SOCIETÀ SCIENTIFICHE :           
Membro di American Meteorological Society (AMS), International Society for Biometeorology (ISB), International Society for Horticultural Science (ISHS), Italian Society for Horticultural Science (SOI), e  Italian Society for Agrometeorology (AIAM). Componente dell’ISB Study Group on Measuring fluxes of trace gases. Collabora con le seguenti riviste in qualità di reviewer: Agricultural and Forest Meteorology, International Journal of Biometeorology, Tree Physiology, Journal of Geophysical Research, Acta Horticulturae. Attualmente Field Editor per l’International Journal of Biometeorology e componente dell’Editorial Board della rivista Agricultural and Forest Meteorology.

PERIODI DI STUDIO E RICERCA ALL’ESTERO:
Novembre 1987 - Giugno 1988 presso National Research Council - Institute for Environmental Analysis and Agrometeorology, Firenze.

Giugno 1993 - Aprile 1994 presso Department of Land, Air and Water Resources, University of California, Davis.

Ottobre 1994 presso Deputacion General De Aragon (Saragozza, Spagna) Servicio de Investigacion Agraria, Unidad de Suelos y Riegos.

Novembre 1994 presso Universidad de Cordoba, Spagna, Departamento de Agronomia.

Presso il Department of Land, Air and Water Resources, University of California, Davis, USA durante I seguenti periodi:

Agosto 1995 – Ottobre 1995, Febbraio –Marzo 1997, Settembre-Ottobre 1999, 11  -  27 Agosto 2000, 18  -  27 maggio 2002, 01 Agosto  -  15 settembre 2002, 28 Agosto - 10 Ottobre 2003, 16 -  30 Novembre  2003, 22 Agosto - 10 Settembre 2004, 23 Ottobre- 12 Novembre 2005, 16 Maggio - 10 Giugno 2006, 17 settembre - 7 ottobre 2007, 10 - 17 dicembre 2009.

Febbraio 2005 University of Dundee, Division of Environmental and Applied Biology, University of Dundee at SCRI, Invergowrie, Dundee, UK.

PREMI E RICONOSCIMENTI
Borsa NATO 1993.

Riceve il premio come migliore articolo scientifico con finalità applicative assegnato dall’American Society of Civil Engineers per il lavoro pubblicato su:

Journal of Irrigation and Drainage Engineering
Ventura, F., Faber, B.A., Bali, K., Snyder, R.L., Spano, D., Duce, P., Schulbach, K.F..“Model for estimating evaporation and transpiration from row crops”. J. of Irrigation and Drain. Engng. 127(6): 339-345.

NOMINE ED INCARICHI
Il 2 novembre 2009, le viene conferita la delega per la Ricerca e Trasferimento Tecnologico per l’Università degli Studi di Sassari.

Il 4 novembre 2002 viene nominata, con Decreto del Presidente del Consiglio, componente della Commissione Nazionale per la Previsione e Prevenzione dei Grandi Rischi – Sezione Incendi Boschivi (triennio 2003-2005) del Dipartimento della Protezione Civile Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Incarico di ricerca dal 1 gennaio al 31 dicembre 2002 presso l’Istituto di Biometeorologia – Sezione di Sassari del CNR (CNR-IBIMET) per lo sviluppo, verifica e messa a monte di un sistema di supporto decisionale di valutazione del rischio degli incendi boschivi.

Nomina a componente del Comitato Tecnico Scientifico del Servizio Agrometeorologico Regionale della Sardegna.

Nomina a far parte del Comitato Scientifico della Rivista Italiana di Agrometeorologia.

Nomina di Field Editor for Agricultural and Forest Meteorology dell'International Journal of Biometeorology.

Nomina di componente dell’Editorial Board della rivista Agricultural and Forest Meteorology.

Peer reviews per le riviste: Agricultural and Forest Meteorology, International Journal of Biometeorology, Tree Physiology, Journal of Geophysical Research, Acta Horticulturae, Italian Journal of Agronomy.

Componente dell’Editorial Board del volume speciale di Acta Horticulturae on the International Society for Horticultural Science (ISHS) - Fourth International Symposium on Irrigation of Horticultural Crops.

RELAZIONI A INVITO E PARTECIPAZIONE A COMITATI SCIENTIFICI E ORGANIZZATORI

“L’impatto delle variazioni climatiche sui sistemi agro-forestali nelle aree a rischio desertificazione”, per il Workshop su “Le variazioni climatiche e i processi di desertificazione: verso piani di monitoraggio e strategie di riduzione della vulnerabilità e di adattamento” organizzato da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – APAT e Regione Autonoma della Sardegna - ARPAS, tenutosi ad Alghero il 21 e 22 giugno 2007.

“Risultati della divisione impatti sull’agricoltura, foreste ed ecosistemi naturali”, per il Workshop su “La ricerca italiana sui cambiamenti climatici. Scenari, impatti, politiche. Tenutosi a Gallipoli dal 30 maggio al 1 giugno 2007.

“Stima del patrimonio di carbonio forestale e rurale: le prospettive per la Regione Sardegna”, per il seminario Tecnico di approfondimento su “Lotta ai cambiamenti climatici il ruolo delle aree agro forestali, organizzato dall’Ente Foreste della Sardegna, tenutosi a Cagliari il 27 febbraio 2007.

Componente del Comitato Scientifico dell’International Society for Horticultural Science (ISHS) – 5° International Symposium on Irrigation of Horticultural Crops. Tenutosi a Mildura, Australia dal 28 agosto al 2 settembre 2006.

“Lessons from Mediterranean Environments”, per il Workshop su “Climate Change Impacts and Adaptation Metrics” organizzato dal Center for Climate Systems Research, Columbia University and NASA-GISS, tenutosi a New York il 5 e 6 giugno 2006.

Organizzazione scientifica del convegno “Gli incendi boschivi e rurali: pericolosità e lotta” tenutosi a Olbia il 24 giugno 2005.

Componente del comitato scientifico del “International Workshop  on Ecosystem Management and Agricolture” e coordinatore della sessione “Effects of Climate Variabilità on Agricultural Ecosystems”, tenutosi ad Alghero dal 2 al 4 febbraio, 2005.

Componente del Comitato Scientifico del Convegno Nazionale “Miglioramento della qualità in sistemi viticoli tipici”, tenutosi a Torino il 23 Gennaio 2004.

Componente del Comitato Scientifico del Convegno Nazionale “Piante della Macchia Mediterranea:dagli usi tradizionali alle nuove opportunità agro-industriali”, tenutosi a Sassari il 2 e 3 Ottobre 2003.

Componente del Comitato Organizzativo dell’International Society for Horticultural Science (ISHS) - Fourth International Symposium on Irrigation of Horticultural Crops. Tenutosi a Davis, California dal 1 al 6 settembre 2003.

Relazione a invito “Vulnerabilità della vegetazione mediterranea nelle condizioni naturali delll’Altopiano della Giara” Convegno “Le risorse naturalistiche dell’Altopiano della Giara” tenutosi ad Albagiara (Oristano) il 4 maggio 2003.

Organizzazione scientifica del Workshop “Cambiamenti Climatici e Agricoltura” tenutosi a Cagliari, il 16 e 17 gennaio 2003.

Relazione a invito “Predicting chill accumulation requirements using different models” per il Workshop on Modelling Phenology and Seasonality organizzato dalla Technical University of Munich, tenutosi in Germania, Freising dal 20 al 22 Novembre 2002.

Componente del Comitato Scientifico e Organizzativo dell’Advanced Short Corse on Agricultural, Forest and Micro Meteorology, tenutosi a Bologna, dal 8 al 12 ottobre 2001.

 

COLLABORAZIONI - GRUPPI DI RICERCA  
Attualmente la Prof. Spano collabora a programmi di ricerca con i ricercatori del CNR – IBIMET Sezioni di Bologna e di Sassari, con il Department of Land, Air and Water Resources dell’University of California-Davis (USA), con il Dipartimento di Scienze dell’Ambiente Forestale e delle sue Risorse dell’Università della Tuscia, Viterbo, con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroambientali dell’Università di Bologna, con il RISOE National Laboratory Plant Research Department, Roskilde, Denmark, con l’Agenzia Regionale di Protezione Ambientale - Servizio Meteorologico Regionale dell’Emilia-Romagna, con il Servizio Agrometeorologico Regionale della Sardegna, con l’Ente Regionale di Sviluppo e Assistenza Tecnica in Agricoltura della Regione Sardegna e con l’Ente Foreste della Sardegna.
           
Partecipa regolarmente all'attività dei seguenti gruppi di ricerca nazionali e internazionali:

International Society of Biometeorology – Study Group 2 Trace Exchange with Ecosystems (TGEE);

International Society of Biometeorology – Commission 1 Phenology;

Gruppo di Lavoro Nazionale per i Giardini Fenologici;

È membro dell'International Society of Horticultural Science (I.S.H.S.), dell’American Meteorological Society (AMS), dell’International Society of Biometeorology (ISB), della Società Orticola Italiana (SOI), dell’Associazione Italiana di Agrometeorologia (AIAM) e dell’Accademia dei Georgofili.


   HTML 4.01 Validator CSS Level 2 Validator
Università degli Studi di Sassari
Dipartimento di Economia e Sistemi Arborei
Sezione Agroecosistemi Arborei
Via E. De Nicola, 9 - 07100 Sassari, Italy.
Tel.+39 079229232 - Fax +39 079229337